Sandro Lombardi legge Roberto Longhi per Radio3Rai

Sandro Lombardi legge Roberto Longhi per Radio3Rai

Radio3Suite: venerdì 20 e venerdì 27 novembre alle ore 23.00

> RADIO3 SUITE <

A cinquant’anni dalla morte, Radio3 suite dedica due ampi spazi di riflessione all’opera del grande storico dell’arte. Talento precocissimo, didatta ineguagliabile (tra i suoi allievi più celebri Francesco Arcangeli, Giorgio Bassani, Attilio Bertolucci, Pier Paolo Pasolini, Mina Gregori, solo per ricordarne alcuni) è da molti considerato uno dei principali scrittori del Novecento italiano.

Prosa immaginifica, metafore ardite, uso virtuosistico della lingua, sempre però al servizio di una curiosità intellettuale che non conosce limiti spazio temporali. Dall’interesse per i futuristi alla dedizione a Piero della Francesca, dalla “scoperta” di Caravaggio (a cui dedicò la tesi di laura) fino all’interesse per artisti a lui contemporanei, ad esempio Morandi al quale vaticinò una fama duratura: un lungo percorso di vita e di militanza critica

Saranno alcuni tra i massimi conoscitori dell’opera di Longhi (Maria Cristina Bandera, Lina Bolzoni, Cristina Acidini, Daniele Benati e Philippe Costamagna) a guidare gli ascoltatori in un percorso di approfondimento che speriamo utile soprattutto per le giovani generazioni di appassionati e non necessariamente storici dell’arte di professione.

Alla voce del grande attore Sandro Lombardi sarà affidata una scelta antologica di pagine tratte dalle opere di Roberto Longhi.