Inferno Novecento nel nuovo cortile di Palazzo Fabroni 5/09/21

Inferno Novecento nel nuovo cortile di Palazzo Fabroni 5/09/21

In occasione del settimo centenario dalla morte di Dante Alighieri la Compagnia Lombardi-Tiezzi propone, in collaborazione con Musei Civici di Pistoia/Palazzo Fabroni, lo spettacolo INFERNO NOVECENTO, interpretato da Sandro Lombardi e David Riondino sotto la guida di Federico Tiezzi, nello spazio esterno del Museo del Novecento e del Contemporaneo configurato ora come un vero e proprio ‘giardino d’autore’, completamente ridisegnato, sotto il profilo estetico-funzionale, su progetto degli architetti Alessio Gai e Michele Fiesoli e dell’ingegnere Maria Chiara Mannelli, al quale hanno collaborato l’artista Federico Gori e gli ingegneri Riccardo Caramelli e Lorenzo Barbieri.

Lo spettacolo è proposto nel nuovo giardino di Palazzo Fabroni a conclusione della mostra MARINELLA SENATORE | A SALIRE A LE STELLE [To Climb To The Stars]

Lo spettacolo, nato da un’idea di Fabrizio Sinisi, mette a confronto i maggiori personaggi dell’Inferno con grandi icone del Novecento (Lady Diana e Dodi Al Fayed, Marylin Monroe, Giulio Andreotti, Andy Warhol, Pier Paolo Pasolini…) o con momenti cruciali della sua storia (la guerra del Golfo, l’abbattimento delle Twin Towers, il terrorismo dell’Isis…), partendo da grandi firme del giornalismo italiano (Aldo Cazzullo, Oriana Fallaci, Fernanda Pivano, Rossana Rossanda, Enzo Siciliano…), allo scopo di far percepire all’ascoltatore di oggi come dovessero suonare ai contemporanei di Dante i versi con cui egli tirava in campo personaggi e circostanze della vita politica, civile e religiosa del suo tempo.

INFERNO NOVECENTO
da un’idea drammaturgica di Fabrizio Sinisi
uno spettacolo a cura di Federico Tiezzi
con Sandro Lombardie David Riondino
luci Gianni Pollini
produzione Compagnia Lombardi-Tiezzi

Informazioni e biglietti QUI